Ascolta la tua Radio

 

Le letture consigliate da Radio Start 1:  Autore Rita Chiusa

 

La Poesia di Rita Chiusa è una voce narrante, errante dentro al cuore dell'Amato. L'Amato è il protagonista. Le Parole accompagnano come uno strumento, un mezzo, dentro ad un Mondo Altro, il Mondo dell'Altro, creato attraverso la Relazione. I Richiami alla Musica, al Canto, al Colore rappresentano una citazione di sé, finalizzata a costruire un richiamo continuo alla Relazione, sottolineando, innanzitutto, quella fra le varie forme espressive in Arte ed ancora fra queste e i cinque sensi e gli elementi in Natura.
La struttura verbale dei suoi componimenti rompe gli argini della sequenza di implicito correlato senso fra le parole, ampliando il piano del loro contenuto attraverso la “com-prensione” metaforica di spazi sensoriali differenti, dati dalla percezione di un insieme, ottenuto attraverso l'utilizzo della sinestesia. Tale processo apre allo stupore di un percorso che conduce alla “visualizzazione” di ciò che sta bene oltre la cornice dell’immaginario espresso. La sovrapposizione di mondi sensibili, separati fra loro, pare rispondere in Rita Chiusa ad un tentativo di ricomposizione in tensione del “kaos” apparente all’ordine di un “kosmos” nuovo, che è quello proprio del suo vedere poetico, che non astrae dal reale, né lo supera, ma semmai lo trascende, evidenziando la capacità di scorgere un tutto quanto più unitario.
Il poetare si allinea così alla “poiesis” in quanto atto creativo, “il fare dal nulla”, in relazione ad una funzione conoscitiva in senso ampio, non solo rispetto al proprio sentire, ma anche in una dimensione esistenziale in sé, comune a tutti, potenzialmente in grado di correlare in senso metafisico ciò che i cinque sensi, sapientemente in dialogo, sono in grado di fornire.

 

RIFERIMENTI

Facebook - Il Libraccio - Maurizio Vetri Editore - IBS